7 MOTIVI PER CUI TI SERVE SUBITO UNA PIANIFICATRICE FINANZIARIA

Nel 2019 molte persone credono ancora che la pianificazione finanziaria serva solo a chi è già ricco: lo pensi anche tu?

Nulla di più sbagliato, anzi la verità è esattamente il contrario! Proprio chi ha delle entrate nella media e affronta molti impegni finanziari come la casa, la famiglia, ecc. ha particolarmente bisogno del supporto di una brava PIANIFICATRICE, come racconto in questo video.

Rispondi a questa domanda: tu sei finanziariamente tranquilla qualsiasi cosa ti possa accadere nella vita? E sai come verificarlo? Sebbene ci siano numerosi fattori da considerare per poter rispondere, alcuni sono più urgenti ed importanti di altri e li condivido con te in questo articolo.

Per un evento imprevisto rischi di trovarti il portafoglio vuoto?

Scopri i 7 motivi per cui ti serve subito una brava pianificatrice finanziaria:

1. PERCHE’ NON HO BEN CHIARE LE MIE ESIGENZE FINANZIARIE FUTURE.

In qualsiasi momento della vita tu sia adesso, sai che ogni giorno, come tutti noi, devi far fronte a spese diverse per poter mangiare, vestirti, vivere in una casa, pagare bollette, spostarti, sviluppare i tuoi sogni, ecc.

Hai mai riflettuto in maniera dettagliata su quanti soldi ti serviranno in futuro nelle varie fasi della vita che attraverserai? Sei in grado di crearti un piano efficace per procurarteli ed averli quindi a disposizione quando ne avrai bisogno?

L'importanza del pianificare

La sfortuna generalmente è dovuta a un errore di calcolo.

Bertolt Brecht

2. PERCHE’ NON HO LE RISORSE PER AFFRONTARE UN EVENTO INASPETTATO.

Forse ti ricorderai di una notizia che ha fatto scalpore un paio di anni fa e che riguardava l’ex-comico di Zelig Marco della Noce, il quale si è trovato costretto a dormire in auto perchè senza una casa e non più in grado di affrontare le spese di tutti i giorni.

Consulenza e pianificazione finanziaria
Marco Della Noce sul lastrico, costretto a dormire in auto

Hai considerato la possibilità di perdere temporaneamente il lavoro per motivi che non dipendono da te mentre stai pagando il mutuo o stai restituendo un finanziamento?

Se questo dovesse succedere ti sei già organizzata per affrontare le esigenze di tutti i giorni? Hai da parte una quantità sufficiente di soldi per le emergenze così da superare il periodo senza panico e, soprattutto, senza conseguenze permanenti?


3. PERCHE’, A CAUSA DI UN INCIDENTE O MALATTIA, POTREI NON LAVORARE O GUADAGNARE PIU’ COME FACEVO PRIMA.

Noi italiani siamo supertiziosi e abbastanza fatalisti, non amiamo ipotizzare disgrazie e scappiamo costantemente da argomenti che ci fanno prendere in considerazione eventi negativi che potrebbero capitarci.

«Siamo un popolo che si assicura poco. Secondo dati Ania, solo il 6% degli italiani è assicurato sulla premorienza, sugli infortuni la percentuale sale al 24% ma con coperture molto limitate, sulla malattia appena il 4% e sul rischio di non autosufficienza siamo addirittura a un misero 0,5% delle famiglie». Il Sole 24 Ore, Maggio 2019

Articolo completo da Il Sole 24 Ore

I Paesi anglosassoni hanno un atteggiamento molto diverso e se analizziamo le loro percentuali di coperture assicurative queste sono sensibilmente maggiori rispetto all’Italia.

Una pianificatrice finanziaria ti fa riflettere in anticipo su tutte le eventualità che possono capitarti, anche quelle meno frequenti ma che, quando si presentano, ti costringono a cambiare totalmente stile di vita. Lo stesso ragionamento si applica se chi non può più lavorare non sei tu ma è un tuo familiare stretto, sulle cui entrate si fonda la serenità della famiglia intera.


4. PERCHE’ IN VECCHIAIA POTREI AVERE BISOGNO DI CURE, DI UNA BADANTE O DI RISIEDERE IN UNA CASA DI CURA.

In un articolo di Maggio 2019 il quotidiano Il Sole 24 Ore sottolinea come per sette anziani su dieci in Italia la pensione attualmente erogata dallo Stato non basti se serve il supporto di una badante.

Consulenza e pianificazione finanziaria
IL BILANCIO FRA COSTI E RICORSI

Con la sola pensione, il 52,9% degli anziani può permettersi l’assistenza di un lavoratore domestico per appena cinque ore alla settimana. Il 17,8% può pagare un aiuto per 25 ore (praticamente, una mezza giornata dal lunedì al venerdì) e appena il 9,5% può aspirare a una badante convivente”. Il Sole 24 Ore 4 Maggio 2019

Articolo completo da Il Sole 24 Ore

Ho personalmente vissuto la necessità di assumere una badante a tempo pieno per aiutare i miei nonni materni non autosufficienti, e l’impegno economico difficilmente scende sotto i 2000 Euro mensili.

E’ fondamentale usare la pianificazione finanziaria per organizzare molto in anticipo come affronteremo le nostre esigenze in età avanzata, tanto quanto è fondamentale verificare se e come i nostri genitori si siano organizzati, perchè nel caso in cui loro non abbiano pianificato quella fase della loro vita le conseguenze ricadranno anche su noi figli che dovremo accudirli.


5. PERCHE’ VORREI POTER DARE AI MIEI FIGLI LA MIGLIORE EDUCAZIONE POSSIBILE.

Cosa non faremmo per i nostri figli? E’ normale desiderare di dare loro il meglio, soprattutto se si tratta di una istruzione che potrebbe aiutarli ad acquisire le competenze più utili nel mondo del lavoro e a spiccare il volo.

Video di Milena Gabanelli: Quanto costa mandare un figlio all’università – da Corriere TV, Marzo 2018

Ecco che poter pagare loro gli studi nelle università migliori, in Italia o all’estero, richiede un impegno finanziario che va pianificato con attenzione, decidendo in anticipo quanto accantonare ogni mese, calcolando i tempi e lavorando per far fruttare i nostri risparmi fino al momento fatidico in cui i nostri ragazzi inizieranno l’avventura fuori casa.


6. PERCHE’ LA PENSIONE CHE RICEVERO’ DALL’INPS NON MI BASTERA’ PER MANTENERE LO STESSO STILE DI VITA CHE HO ADESSO.

Il momento più atteso da molte persone è finalmente quello in cui potranno dedicarsi a ciò che più piace loro, libere da impegni lavorativi, dalla gestione 24 ore su 24 dei figli, padrone di tempo solo per se stesse, magari per viaggiare, per le loro passioni e da trascorrere in serenità con familiari e amici fidati.

Ma ci sono delle condizioni alla realizzazione di questi sogni: devo poter contare su una disponibilità finanziaria sufficiente a permettermi questo stile di vita, e in Italia non posso basarmi solo sulla pensione che riceverò dallo Stato perchè purtroppo non sarà sufficiente, nemmeno a mantenere il mio attuale stile di vita, tantomeno uno migliore.

Questo però non vuole dire rinunciare a tutti i sogni menzionati prima! Tu hai il potere di realizzarli appieno se ti affidi ad una brava pianificatrice finanziaria e insieme create il piano per raggiungerli e vivere finalmente la serenità e l’indipendenza che ti meriti.


7. PERCHE’ NON HO UNA PERSONA COMPETENTE E FIDATA CON CUI VALUTARE E PRENDERE LE DECISIONI IMPORTANTI PER ME E I MIEI CARI.

Che tu sia una imprenditrice, una professionista, una dipendente, una casalinga o una studentessa, che tu viva da sola e debba gestire in autonomia tutti gli aspetti della tua vita, o che tu viva con qualcuno a cui hai delegato la gestione delle tue finanze personali e familiari, per essere davvero libera di fare le scelte migliori per il tuo presente e futuro è fondamentale che tu possa contare su due fattori molto importanti:

1-la consapevolezza sui tuoi bisogni e obiettivi di breve, medio e lungo periodo

2-un supporto competente, intellettualmente onesto, in grado di capire il tuo punto di vista di donna e che pazientemente ti affianchi in ogni dubbio, incertezza e curiosità tu abbia bisogno di esprimere per sentirti sicura e pienamente serena


Quando è stata l’ultima volta che qualcuno ti ha aiutato? Quando hai avuto a disposizione qualcuno di competente con cui confrontarti liberamente nei momenti importanti in cui dovevi decidere cosa fosse meglio fare o non fare?

La consulenza e la pianificazione finanziaria ti mostrano cosa tenere in considerazione, la priorità e gli effetti delle tue decisioni ed abitudini ora ed in futuro, e ti consigliano cosa sia più funzionale ai tuoi bisogni, così che tu sia davvero consapevole nelle tue scelte.

Se per te ha valore essere indipendente e serena di fronte a ogni evento che ti capiti, questo è il momento per smettere di esitare, fai subito il primo passo per prendere il controllo delle tue finanze e fissa un appuntamento con una pianificatrice finanziaria, ti prometto che farà la differenza per la tua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.